Rose Rosse

FILTRA I PRODOTTI Mostra 1 - 20 di 54 risultati
Categoria
Ordina per
Per prezzo
Colore
Tipologia
Rose profumate
Rose rifiorenti

Le rose di colore rosso rappresentano da sempre l’ideale di perfezione, il fiore per antonomasia da regalare alla persona amata per indicare passione oppure promessa d’amore.

Coltivare rose rosse da talea in giardino o in vaso non presenta particolari difficoltà grazie all’ampia scelta oggi disponibile e permette a tutti di poter recidere gli steli per regali sicuramente assai graditi o come bouquet per arredare la casa.

Soluzione ideale per questo scopo è la rosa rossa Ingrid Bergman dai fiori dalla forma perfetta, di colore rosso intenso che non sbiadisce, elegantemente portati su steli rigidi e lunghi. È un ibrido di tea molto rifiorente e resistente alle malattie, facile da coltivare anche in vaso e sui terrazzi. Tra le rose rosse inglesi firmate David Austin, L. D. Braithwaite (Auscrim) è senza dubbio la migliore rosa moderna cremisi dallo stile antico e dai numerosi fiori a coppa che sbocciano solitari o riuniti in gruppi fino a cinque. Forma un arbusto di medie dimensioni che, nei climi caldi come quello italiano, può raggiungere facilmente i 2 metri di altezza ed essere così impiegata come piccola rampicante rossa. Sempre a stelo rigido ed eretto, Botero® (Meiafone) dalla forma splendida ed elegante, classica degli ibridi di tea, ci regala fiori portati perlopiù singolarmente, dal colore rosso acceso della tonalità della fragola, perfetti sia in giardino che da recidere e porre in vaso. La pianta è generalmente sana, con tante foglie grandi, lucide e di colore verde brillante, perfetta sia come esemplare isolato sia per formare siepi di media altezza.